Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 13 Novembre 2017 - Settore Giovanile - Non ci sono ancora commenti

 

… e sono 3!! 4 partite … 3 vittorie!!!
neanche le ragazze forse ci speravano quando a giugno coach Matassoni , al termine di una  stagione viziata dal risultato di una partita persa a tavolino , aveva chiesto loro di scegliere tra campionato under16 regionale o GOLD.
La voglia di mettersi in gioco era tanta. come la voglia di provare un campionato di livello superiore, … GOLD.
Questa avventura nel campionato Gold è iniziata con un rooster di ragazze davvero ridotto al minimo, 12 ragazze , infortuni e malattie diventano incubi da tenere lontani.
Se consideriamo la prima sconfitta con San Martino di Lupari , squadra tra le più forti d' Italia e candidata a vincere il campionato, la soddisfazione tra le ragazze è tanta.
Un po' meno soddisfatto coach Matassoni che vorrebbe maggior concretezza in campo, non serve vincere se si gioca male e si buttano via banalmente più di 15 punti.
Il campionato è ancora lungo , ci sono squadre forti , ma il morale è sicuramente alto.
Le ns giraffine,… tanto giraffe non sono, ma hanno battuto squadre ben più forti fisicamente. La vera forza il gruppo, un gruppo  2002/2003 molto unito che gioca insieme dai primi anni di minibasket, dove nessuna è leader ma tutte lo sono.
Sabato contro Conegliano solita partenza sprint delle ns ragazze .
Ottima circolazione di palla e buone conclusioni a canestro. Bertoldi , Piccoli e Prezzi A suonano la carica, Ravenda dirige bene i giochi, Raggi recupera palloni ovunque e lotta come un leone. Serve fisicità, coach Matassoni chiede aiuto a Nodari.
14 a 7 il parziale del 1° quarto.
Coach Matassoni ruota le ragazze, qualche errore di troppo al tiro, qualche palla persa , ma il divario tra le 2 squadre rimane lo stesso. C'è da contenere la fisicità della pivot avversaria  Maschietto, che dimostra ottimi fondamentali vicino e lontano da canestro nonostante la mole importante. Prezzi A, e Nodari fanno il possibile per limitarla. Qualche fallo dubbio fischiato a G Prezzi .
Si va nello spogliatoio sul 29 a 21.
Le ragazze ritornano in campo ben carburate e nel 3° quarto mettono un grosso sigillo sul risultato finale. Tante palle rubate, ma errori grossolani al tiro non premiano fino in fondo le ns giocatrici. Una buona difesa mette in difficoltà le avversarie che non trovano facilmente la via del canestro. Piatti contribuisce al bottino con un paio di buoni canestri . El Haddad corre a tutto campo .
Il 3° quarto finisce sul 42 a 25.
Nel 4° quarto il ritmo cala , le ns ragazze vedono avvicinarsi la vittoria e non giocano come sanno fare. G Prezzi va a referto con un bel canestro da fuori.  Scelte sbagliate in attacco e troppo spazio  concesso alla giocatrici avversarie . Coach Matassoni richiama all'ordine le giraffine, ma poco cambia.
Risultato finale di 54 a 38 ma il margine tra le 2 formazione poteva essere ben più ampio.
L'unica nota positiva la classifica… brave ragazze!
Domenica prossima sveglia presto e trasferta a Marghera, ci attende una bella sfida.