Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Domenica 17 Dicembre 2017 - Serie B - Non ci sono ancora commenti

Per l'ultima partita del girone di andata sale al Palagarda il Guerriero Cadelfa Padova, squadra che naviga a metà classifica con 12 punti ma che si è sempre dimostrata all'altezza delle avversarie.

 

La Cestistica Iiriti Music Group parte bene in attacco con Piermattei ed Ermito portandosi sul 6-0 in 2 minuti costringendo coach Voltan a chiamare TimeOut; le cadelfine mettono subito in pratica le indicazioni del coach nella zona difensiva ma nei successivi 2 minuti il punteggio si muove pochissimo; sul 8-2 è la panchina rivana a chiamare TimeOut, coach Matassoni prova a mettere ordine nell'attacco rivano ma la situazione non si sblocca. Con la tripla di Cognolato è Cadelfa a ridurre il gap ed  il quarto si chiude sul 10-7.

 

Nel secondo periodo capitan Reversi prova a scuotere le compagne con un bel piazzato ma le ospiti, applicando una zona bulgara e con Colombo sugli scudi, mettono a segno un parziale (0-10) arginato solo dalla bomba di Reversi dopo 6 minuti che porta il punteggio sul 15-17. Bonvecchio, Coser e Piermattei si mettono in scia al capitano ed allungano fino al 27-23 ma negli ultimi secondi un contropiede di Minetto manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 27-25.

 

Negli spogliatoi coach Matassoni analizza la prima metà di gara concentrandosi sull'attacco alla zona patavina: la fase difensiva delle giraffine è intensa, Bonvecchio riesce a dare tranquillità alle compagne, si vede in campo la piccola Marchi, Piermattei, Ermito e Coser reggono le sorti dell'attacco rivano mentre Bertoldi, Albanese, Vicentini e Piva fanno il lavoro sporco a proteggere il proprio tabellone. Le ospiti rispondono però colpo su colpo ed il periodo si chiude sul 47-44. 

 

Nell'ultimo quarto Matassoni rimette sul parquet Alice Marchi che ripaga le attese mettendo in scena un autentico show nei primi due minuti: prima segna attaccando il ferro, poi segna dalla media distanza ed infine piazza due bombe che annichiliscono le patavine. Punteggio parziale: Marchi 10 - Cadelfa 0 con il tabellone che segna 57-44. 

Poi gli dei del basket decidono di aiutare le ospiti, la giovane rivana ricade male dopo un passaggio ed esce dal campo con una caviglia dolorante: Colombo & C ne approfittano per tentare un rientro ma sul 57-52 sono Albanese e Piva a smorzare l'entusiasmo delle ospiti fissando il punteggio sul 62-54 a 3 minuti dalla fine. L'irruenza delle ospiti aumenta notevolmente e si vedono contatti piuttosto rudi; le giraffine non cadono nel tranello, vanno in lunetta con buone percentuali e nell'ultimo minuto cedono i nervi della panchina ospite: prima un tecnico e poi un'espulsione per proteste permettono alla Cestistica Iiriti di chiudere il match sul 68-56 e di dedicare la vittoria a coach Ferraglia.

 

Il girone di andata si chiude con la Cestistica Iiriti Music Group ancora in corsa verso i playoff nonostante le 5 sconfitte subite; la squadra sembra aver trovato quella continuità di rendimento, anche con le squadre meno titolate, che potrebbe permettere un recupero in classifica nel girone di ritorno. 

 

Prossimo turno di riposo per le giraffine, si riparte il 6 Gennaio in laguna veneta con il SanMarco Basket. 

 

 

#P2P

 

#azzurredentro

 

 

Tabellini 

Cestistica Rivana Iiriti Music Group:

Bertoldi 0

Marchi 10

Piermattei 20

Vicentini 0

Albanese 4

Coser 8

Piva 8

Bonvecchio 6

Reversi 5

Chemolli

Ermito 7

Bregu

 

Sarcedo

Colombo 20

Scaramuzza 7

Pavan 1

Ferrari 2

Meneghello

Alfier

Regazzo 8

Minetto 2

Guennoun

Cognolato 8

Mario 8