Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 7 Novembre 2017 - Settore Giovanile - Non ci sono ancora commenti

Avventurosa trasferta a Vicenza delle ragazze under16 GOLD della Cestistica Rivana.
Il meteo prometteva pioggia da giorni, e pioggia è stata . La sorpresa più grande è stato arrivare nello storico palazzetto Laghetto di Vicenza e trovare stracci a terra per asciugare  l'acqua che cadeva sul parquet di gioco. Le ragazze in attesa di conoscere le decisioni dell'arbitro hanno iniziato il riscaldamento. L'ufficio gare del Veneto  ha deciso che il campo non era idoneo per la partita e a questo punto alla squadra ospitante non restava che cercare in breve tempo una palestra sostitutiva io in alternativa avrebbe perso la partita 20 a 0 a tavolino.
E' stata una ricerca frenetica, con le ragazze ancora in campo a riscaldarsi . All'ultimo minuto è stata trovata una palestra in zona stadio. Le ragazze si sono rivestite in fretta alla buona , salite sui pulmini e via veloci. Qui le cose si sono complicate non poco. Vicenza completamente paralizzata per la partita di calcio, causa scontri tra tifosi. ! Bloccati nel traffico è stato deciso di lasciare pulmini e auto in coda e avventurarsi a piedi verso la nuova palestra. 2 km purtroppo sotto la pioggia battente per arrivare alla palestra e trovarla chiusa in attesa del custode anche lui bloccato nel traffico.
Ragazze infreddolite e bagnate rimaste in attesa all'aperto
Partita prevista alle 16.30 .. si erano fatte già le 18.00 . Le ragazze pur infreddolite , volevano giocare, costi quel che costi , vincere sul campo e non a tavolino.
Arrivata la squadra avversaria e organizzato il campo , in pochi minuti è iniziata la partita.
Le ns ragazze sono partite alla grande.  Un forte pressing a tutto campo e  ottime scelte di tiro hanno premiato da subito le giraffine. L'arbitro ha cercato di gestire al meglio una partita un po' nervosa fin dalle battute iniziali.
Palle recuperate, falli subiti, gioco redditizio verso canestro e il divario tra le 2 squadre è continuato ad aumentare.
Coach Matassoni ha ruotato tutte le giocatrici a disposizioni e tutte sono andate a referto. Rientro in campo per Alice Nodari , recuperata al 100% dall'infortunio alla caviglia . Per Maffi ancora un turno di riposo ma ci sarà sabato contro Conesgliano alle 16.45 al Palagarda.
Parziali:  8 a 22  il primo quarto, 15 a 44  il secondo, 26 a 68 il terzo, 35 a 89 il risultato finale.

Formazione: Bertoldi, Piccoli, Ravenda, Prezzi A, Prezzi G, Raggi, Omezzolli, Piatti, Nodari, Maffi, Civettini , Hel Haddad
Avanti così!!